Come cambiare la serratura di una porta blindata

Come cambiare serratura alla porta blindata ed altre pertinenze senza farti condizionare dagli altri

Spunti di riflessione solo per te che sei un papà premuroso e per aiutarti a capire quali sono le scelte di sicurezza che ti riconfermano l’eroe di casa

Il contenuto di questo articolo potrebbe indisporre alcune persone, mi mallevo di qualsiasi effetto non voluto.

L’autore: Michele Bortolotti

I nemici numeri uno in questo settore sono:

gli innamorati del prodotto,

gli ignoranti contenti, non hanno le competenze degli installatori specializzati ma fanno finta di sapere tutto ed allegramente spassionatamente provano a darti consigli

Preambolo: occhio ai consigli dei non addetti ai lavori

Una delle cose più importanti, e che vengono occultate dalle attività di commercio al dettaglio, è il fatto che le serrature vengono oggi costruite per soddisfare 2 tipi di clienti, quelli che risparmiano a prescindere e quelli che esigono prodotti affidabili e sicuri, vedendo la sicurezza della casa un investimento e non una spesa.

La sofisticazione con le quali le serrature, specialmente le blindate, vengono create ed assemblate, fan si che siano impossibili o sconsigliabili da aprire e riparare, inoltre certi componenti interni sono di zama (lega leggera e tenera) e non di acciaio, proprio per restare in un mercato che lotta tumultuosamente per i prezzi. Risultato: scrocchi rotti, maniglie caduche e blocchi improvvisi della serratura di casa.

Queste cose il tuo conoscente, che prova tanto a darti consigli, non le può sapere.

E se un giorno la tua serratura da poco cambiata ha un componente che si blocca, non ritornerai a chiedere l’aiuto di quel professionista al quale hai chiesto il primo preventivo e chi ti ha messo in luce i problemi dietro le attività che vendono sistemi di sicurezza,

proprio perché la cosa che non vuoi gli altri pensino di te è che hai sbagliato la scelta e ti sei pentito di prendere la strada sbagliata.

Quando invece il problema ricade sul consiglio sbagliato dato dal tuo conoscente, ignorante e contento, lo vedrai discolparsi da tutto.

Ecco perché un consiglio va ascoltato solo se ci sono risultati sottostanti certi, sicuri e longevi.

Se gli altri provano a darti dei consigli, ma non hanno risultati certi, dimostrabili, devi essere cortese con loro e dire: “Grazie ma non ne ho di bisogno“!

Ascoltando poi tutte le altre opinioni di chi non è davvero un esperto, fra i vari forum ed i social, ad esempio, che ti portano spesso fuori strada, non andrai mai da nessuna parte, ritrovandoti balbo davanti al monitor del tuo pc, in uno stato di chaos di indecisione, e questo non è bello sia percepito in te all’interno della famiglia.

Non mettere la responsabilità sugli altri

In questo articolo ti spiegherò perché non devi farti influenzare dai vicini di casa, da amici e parenti, ne tanto meno dagli amministratori di condominio se intendi migliorare il livello di sicurezza della tua casa.

Non che abbia qualcosa contro gli amministratori di condominio, o figure professionali autorevoli come architetti, ingegneri, geometri, avvocati, ne tanto meno vorrei che questo articolo rovinasse le relazioni parentali e non,

tuttavia mettere sulla schiena una responsabilità tale e così grande ad un conoscente non è un bel gesto, ed è proprio per questo che quando ti esce di chiedere agli altri consigli su argomenti molto complessi, spesso queste persone cambiano nei tuoi confronti.

Le relazioni sono spesso sabotate perché viene chiesto agli altri un passo troppo lungo, di contrario se tu sei molto generoso e dai del valore che gli altri non possono restituirti, attivando un risentimento, in chi riceve, chiamato sindrome rancorosa del beneficiato.

Spesso l’entusiasmo unito ad un pizzico di sfrontataggine nel chiedere consigli agli altri non è molto gradito e inevitabilmente l’effetto è che costoro si allontaneranno da te.

Ci si inventa un problema che non esiste

Chi vive in condominio ed ha una certa propensione alla remissività è spesso vittima di certe preoccupazioni, specialmente quando si deve ristrutturare parte della casa o installare sistemi di sicurezza.

Le paure più frequenti di una netta maggioranza di persone che vive in residence e in condominio sono diverse ed hanno una grande influenza sui risultati finali.

Il timore del giudizio altrui guida spesso verso scelte di ripiego e distanti dal risultato voluto.

Infatti ti posso dire che dopo aver intervistato molti amministratori di condominio con i quali collaboro, dichiarano non esista una regola dettagliata e precisa sul lieve cambio di estetica di una serratura più sicura rispetto quella installata di capitolato,

di certo non si cambiano mai i colori dei corredi di una porta, tuttavia a parità di colore e finitura degli accessori, una persona può installare la serratura che vuole.

Nonostante ciò vengono messe sempre in dubbio certe scelte e spesso ci si creano problemi che non esistono; chi vive in condominio lo sa bene.

Il triangolo, inerzia, gestire, risolvere: opinioni altrui, medico di base, medico specializzato?

Pensa per un attimo ad una circostanza dove devi risolvere un problema di salute.

Ti rivolgi ad uno medico specializzato, vai dal medico di base o fai quello che fa la maggioranza ovvero procrastinare spesso lamentandosi che è tutta una fregatura?

Sembra una domanda scontata, ma non lo è.

Oggi, come non si è mai visto prima, c’è questa sorta di tendenza perversa nello sfidare l’ovvio, causa anche l’introduzione, nel corso dei decenni, del relativismo.

Tranne quei casi dove le persone devono soppesare una scelta d’acquisto a causa dei soldi, oppure dove si ignora totalmente un problema perché a volte fa talmente male che lo si vuole eliminare dalla mente,

risolvere significa partire dalla consapevolezza di voler migliorare e per farlo è sempre opportuno entrare consulenza con un esperto.

Sei d’accordo?

Un conoscente o un parente che non sia un esperto di un settore come fa a condurre una diagnosi? In più specialistica e in un settore molto tecnico?

Non è difficile da capire.

Ora iniziamo finalmente a tuffarci dentro nei 4 principi cardine per prendere una saggia decisione propedeutica al miglioramento della sicurezza domestica!

Ho voluto mettere in luce i principi guida che ti porteranno alla giusta scelta di sicurezza quando stai cercando come cambiare la serratura di una porta blindata e di altre pertinenze della tua casa, senza farti troppi scrupoli sul pensiero altrui.

Principio 1. Responsabilità solo e soltanto tua

La scelta di sicurezza, nel contesto di miglioramento del livello antieffrazione è tua e di nessun altro

Hai notato che quando qualcosa non va a seguito di un consiglio altrui, la persona passa da eroe a vittima, si dilegua oppure si giustifica discolpandosi da qualsiasi cosa.

Ma dimmi la verità, vuoi stare a sentire persone così?

Chi vuole tutelare la propria sicurezza della casa, per risolvere problemi legati alle effrazioni, solitamente agisce con determinazione e nel minor tempo possibile.

Ma scusami Michele, come faccio a comprendere se gli altri possono darmi spunti utili a tal fine?

Sempre e soltanto con i loro risultati, mettendo da parte quella credenza popolare che tende a far credere l’estinzione degli artigiani onesti in Italia

L’abbiamo già detto ma occorre ripetere, se non ci sono risultati certi e referenze provate qualsiasi consiglio generico per la risoluzione di un problema tende a bruciarsi come carta velina.

Rivolgersi ad un esperto e procedere con una scelta personale, ad una visione esterna dell’ambiente condominiale, porta spesso ad un clima di invidia, di scavalcamento, di asocialità,

questo è quello che a tante famiglie mette un freno di fronte ad una decisione sulla messa in sicurezza della casa.

Il risultato estetico, il regolamento di condominio, è un problema secondario, quello primario sono le opinioni altrui e la paura di perdere relazioni, anche se fittizie.

Le critiche altrui

Una delle forze più potenti al mondo è resistere all’unanimità, all’associazione e all’opinione altrui, soprattutto in assenza di comprensione e di attenzione su cosa si stia facendo.

Tutti abbiamo bisogno, a volte anche di una pacca sulla spalla, ora non voglio fare la parte del monaco segregato, sia chiaro;

tuttavia quando si è davanti ad una scelta e ad un investimento che riguarda te e la tua famiglia, come la messa in sicurezza della casa,

le opinioni altrui, senza un sottostante di successo o di esperienze personali, lasciano il tempo che trovano.

Quando metti casa al sicuro, magari partendo da come cambiare la serratura di una porta blindata, sai che tua moglie e i tuoi figli hanno sentito che ci sono furti in zona,

la sai perfettamente che hanno paura di ritrovarsi faccia a faccia con i ladri,

quindi nell’adempiere e ad ottemperare al tuo ruolo di padre premuroso non farai altro che compiere un gesto di amore nei loro confronti per riconfermarti l’eroe di casa.

Tante persone invece soppesano questi interventi a causa dei soldi, solitamente infelici, danno più valore al proprio svago, infatuano il datore di lavoro, colleghi o conoscenti piuttosto che guardare ad una necessità nel nucleo famigliare.

Questi sono quelli che non concluderanno mai nulla, in canotta e ciabatte con una birra in mano davanti alla TV.

Lo dico subito: questi non sono i miei clienti.

Principio 2. La conoscenza

Ti faccio una super domanda, molto potente ma decisamente reale, perché così sei più stimolato a riflettere.

Il consiglio di un vicino di casa (anche se ha fatto un intervento simile a quello che desideri tu e con un’altra azienda),

i suggerimenti dell’amministratore di condominio,

del tuo amico che opera nel campo dell’edilizia,

le informazioni che trovi in un annuncio pubblicitario,

in una sbrigativa spiegazione nel negozio sotto casa che vende serrature,

come fa a starci tutta l’esperienza pluri-decennale di un esperto che sa come cambiare la serratura di una porta blindata?

Principio 3. La comprensione

Quando tu arrivi a comprendere il valore della conoscenza e che è fondamentale ad affidarsi ad un esperto di lavori inerenti alla sicurezza della casa,

nello specifico nel migliorare l’affidabilità delle serrature, ti viene in automatico perlomeno dargli retta.

Stranamente, con il fenomeno di manipolazione pubblicitaria e consumismo quasi tutti sono diventanti innamorati del prodotto, per questo una vastità di persone trascorre i fine settimana su internet a fare shopping o comparare decine o centinaia di prezzi on line.

Questo potrebbe essere uno snodo fondamentale, un punto nel quale tanti entrano in una situazione di stallo, di sbilanciamento cognitivo, in parole semplici non ci capiscono più nulla. Perché?

Perché ogni operatore del suo settore, ama i suoi prodotti, ma non è empatico con i clienti, tende ad usare il Jargon (Gergo) tecnico di settore che non rende chiari i vantaggi delle serrature più sicure.

Inoltre si è creato nel corso degli anni un fenomeno chiamato pubblicità sponsorizzata che ti insegue ovunque on line e che ti mette davanti l’annuncio quando cerchi informazioni correlate.

Sono davvero pochi i professionisti che usano parole semplici e che esprimono nel modo più sincero cosa possono fare per i propri clienti.

Questo è un fosso ripido e lungo da saltare, oggi le persone comprano ciò che vogliono per un condizionamento emozionale, non investono su cose che davvero a loro servono, sono pochissimi che lo fanno.

E questi sono proprio i miei migliori clienti.

Principio 4. Manifestazione positiva

Solo quando tu accetti una verità che non ti crea confusione e ti rispecchi nella persona che ti sta aiutando a risolvere il problema, rispettando la parola data, mostrandoti risultati certi, allora scatta in te quella fiducia tale che ti sentiresti tranquillo nel consigliarla ad altri.

Ora però starai pensando alle frasi che hanno introdotto questo mio personale articolo,

quello di accettare i consigli degli altri, guarda potresti fare una cosa se un giorno decidessi di contattarmi e lavorare con me,

fai leggere questo contenuto alle persone alle quali tieni e fai tesoro del tuo valore di essere un papà premuroso.

Se vuoi entrare in consulenza con me, vuoi scambiare due parole, vuoi mettermi alla prova, ecco i miei contatti.

Michele Bortolotti

Come cambiare serratura di una porta blindata

e di altre pertinenze

348.8151975

344.1597391

Lavoro a Treviso, Venezia Mestre, Padova e in tutto il Veneto, sono disponibile per trasferte in tutto il Nord Italia.

Cambio serratura porta blindata

La mia forza è la coerenza e la sincerità di intenti: mi rivolgo alle famiglie premurose di Treviso

Cambio e aggiorno le porte blindate per renderle più sicure curando ogni minimo dettaglio per ottenere un buon risultato estetico

Michele Bortolotti è il tuo fabbro per il cambio serratura porta blindata nella città e provincia di Treviso, offre chat facile e consulenze Whatsapp.

Se non usi Whatsapp, Telegram o Signal ti lascio subito la mia mail: (ariesastenza@gmail.com)

Contatti telefonici su 2 linee dirette

Cambio serratura porta blindata a Treviso e provincia

348.8151975

344.1597391

Cambiare la serratura della porta blindata nel migliore dei modi parte da mettere sempre in discussione i punti di forza e i limiti del settore di appartenenza.

Se sei sul sito Serrature Treviso è per una ragione importante per aumentare la sicurezza di casa o per risolvere un problema.

Una di queste ragioni, desideri o paure sono risolte da Michele Bortolotti il tuo fabbro di fiducia a Treviso:

  • Cambio serratura porta blindata post acquisto o subentro in una nuova casa
  • Paura dei ladri e desiderio di aumentare la sicurezza della porta blindata e di altre pertinenze
  • Rimasto chiuso fuori casa oppure serratura blindata bloccata
  • Smarrimento o furto delle chiavi di casa
  • Avvisaglie che la serratura e la chiave non gira bene o la porta non si chiude

Cambio serratura porta blindata con cilindro europeo

Un buon punto di partenza per rendere più sicura una porta blindata è rimuovere una serratura precedentemente installata, che abbia lavorato almeno 8 o 10 anni, e farne installare una più sicura, con tecnologia a cilindro europeo.

Ecco alcuni brevi video dimostrativi che ti aiuteranno a comprendere perché è fondamentale passare da una serratura doppia mappa con una a cilindro europeo.

Se ti piace seguire ed istruirti su contenuti del settore iscriviti ora sul mio canale

You Tube

Problema da risolvere subito, eliminare le vecchie serrature per prevenire effrazioni e furti con la famigerata chiave bulgara.

Le possibilità che da una serratura per porta blindata con cilindro europeo, aggiornata, sono moltissime.

I vantaggi spesso ignorati delle serrature a cilindro europeo

Ecco un elenco di vantaggi spesso ignorati quando si volge l’attenzione e si è interessati al cambio serratura porta blindata con cilindro europeo.

Vantaggi essenziali del cilindro europeo di sicurezza:

  • Smarrimento chiavi di casa: nel caso si perdano le chiavi di casa si può smontare ed effettuare la sostituzione del cilindro serratura in tempi brevi e affrontando costi di intervento vantaggiosi,
  • Serrature con blocco antieffrazione: la sostituzione e l’installazione di serrature per porte blindate di nuova generazione con cilindro europeo consente di accedere a dispositivi che scattano in caso di effrazione e scasso che bloccano la serratura mandando in fumo la veloce e scaltra esecuzione dei ladri che vogliono entrarti in casa,
  • Duplicare chiavi di casa con codice: uno degli aspetti fondamentali, che apre anche il vantaggio avanzato successivo, è la certezza che una serratura sicura possa darti la garanzia che tu possa duplicare le nuove chiavi presentando al tuo fornitore un codice su tessera, si dice duplicazione chiavi con tessera, che ti viene consegnata al momento dell’apertura del cilindro e delle nuove chiavi.

Vantaggi avanzati del cilindro europeo di sicurezza:

  • Controllo accessi: le chiavi codifica e meccanismi evoluti come la protezione magnetica esterna o defender magnetico (in gergo tecnico) ti permette di limitare e gestire gli accessi a casa tua di ospiti, collaboratori domestici e famigliari,
  • Serratura magnetica porta blindata: esattamente, anteporre una protezione o defender magnetico davanti all’ingresso chiave all’esterno della porta ti aiuta a controllare e limitare gli accessi evitando anche spiacevoli atti di vandalismo come la colla nella serratura,
  • Occupazione abusiva casa: tutto questo conoscere i vantaggi non si ancora alla sicurezza che una serratura non ti lasci fuori di casa o prevenire le effrazioni, serve soprattutto ad evitare il problema gigantesco che si è evoluto negli ultimi anni ovvero la tanto vista in TV occupazione abusiva dell’appartamento o della casa di proprietà.

Ti aspetto in consulenza con me se desideri far realizzare il tuo cambio serratura porta blindata con una molto più sicura.

Numero di pronto intervento cambio serratura Treviso

348.8151975

Numero per le informazioni e per prenotare una consulenza

344.1597391

Scopri anche come blindare e mettere in sicurezza il garage basculante

Guarda anche questo approfondimento che riguarda la sostituzione serratura porta blindata Esety diffuse a Treviso e provincia.

Volevo ricordarti di guardare anche questo video perché con il cambio serratura hai possibilità di approfittare della detrazione fiscale.

Il fabbro Michele Bortolotti ha clienti soddisfatti a Treviso e provincia, a Venezia Mestre e Padova.

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata

Come cambiare serratura porta blindata in totale sicurezza

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata, chi cambia le serrature per porte blindate a cilindro europeo, il tuo fabbro a Treviso e Venezia.

Facciamo un breve excursus sulle cose fondamentali da sapere leggendo questo altro contenuto:

Quanto costa cambiare una serratura di una porta blindata.

Se stai cercando un modo sicuro e definitivo per migliorare la sicurezza della tua casa, considera la possibilità di sostituire le serrature esistenti con quelle nuove. Scopri il fabbro che lo fa.

Fabbro Treviso e Venezia Michele Bortolotti

Cambio serratura porta blindata

344.1597391

348.8151975

Rogito, subentro, chiusi fuori casa, chiavi smarrite, furto in abitazione, convergono tutte verso un’unica soluzione di sicurezza.

La soluzione per cambiare la serratura di una porta blindata per un beneficio ed una tua sicurezza nel lungo termine e installarne una di nuova generazione, che non significa per forza elettronica o automatica, significa una serratura più sicura alle effrazioni, ai guasti improvvisi, con delle forti limitazioni alla duplicazione delle chiavi, che ti semplifica la vita quando apri e chiudi.

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata e l’intervento di un fabbro

Come sempre in ogni contesto devi abituarti alla parola dipende.

I servizi di fabbro pronto intervento a Treviso, Venezia Mestre, Padova, costa dai 150 ai 300 Euro per aprire una porta, a seconda del tipo di serratura da sbloccare.

Per cambiare una serratura doppia mappa per porta blindata, quella con la chiave lunga per intenderci, i costi variano dai 300 Euro ai 500 Euro per serrature doppia mappa per porta blindata fuori misura o artigianali di produttori particolari.

Passare dalla chiave lunga alla chiave più tascabile la spesa per un intervento serio e professionale va dai 550 Euro fino ad oltre 2000 Euro, la forbice di prezzi è molto ampia.

Un aggiornamento del cilindro europeo esistente predisponendo un nuovo guscio di protezione o defender costa dai 390 agli 890 Euro.

In differenti situazioni il fabbro può unire il servizio di apertura serratura bloccata e la sua relativa sostituzione applicando un’offerta per non caricare il costo di pronto intervento sul servizio finale di cambio della serratura per porta blindata.

Queste specifiche analisi e decisioni che il fabbro prende devono in armonia con le tue attese, puoi valutare tutto questo in consulenza telefonica e se la tua casa ha più serrature blindate da cambiare un appuntamento telefonico o un sopralluogo sarà necessario.

Fabbro Treviso e Venezia Michele Bortolotti

Sostituzione serrature porte blindate

344.1597391

348.8151975

Ci sono alcuni motivi comuni per cui le persone hanno bisogno di sostituire le serrature blindate e chiedere quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata

Ci sono diversi motivi per cui i proprietari di casa o gli stessi inquilini in affitto scelgono di sostituire le loro vecchie serrature con quelle nuove.

Uno dei motivi è perché le vecchie serrature non sono più abbastanza sicure per prevenire furti in abitazione e ladri in casa, oppure la tanto temuta occupazione abusiva degli immobili.

Un altro motivo è perché le serrature sono troppo difficili da azionare, sono dure da aprire o bloccate e quindi contestualmente si parla di pronto intervento fabbro per serrature.

Inoltre, ci sono altri motivi come il costo dell’acquisto di nuove serrature che on line e nei negozi generalisti è molto equivoco e molto distante dalla realtà,

molti venditori si rivolgono ad un pubblico normale o di persone che hanno difficoltà economiche, persone che emozionalmente comprano solo ai prezzi più bassi e di fronte a queste situazioni vengono occultate le soluzioni più sicure e affidabili, che vanno chieste solo ad uno specialista del settore.

Essere in difficoltà di investire economicamente le manutenzioni è un problema gigantesco che abbraccia anche altre settori, immagina di guidare con i pneumatici senza battistrada o di non eseguire i tagliandi.

Un altro motivo per cambiare serratura è l’inconveniente di dover portare con sé tante chiavi ed alcune di esse sono davvero ingombranti, rovinano il display dello smartphone o gli occhiali da sole riposti nella borsa, questo, ad esempio, è una vera scocciatura per le signore.

Quali sono le cose da considerare quando si sceglie un fabbro?

Un fabbro è un esperto che può aiutarti ad aprire porte e cambiare serrature.

Scopri chi scegliere più i 7 indicatori di qualità quando ne trovi uno online.

Prima di affidare il compito al primo fabbro o negozio siano essi on line o su strada, guarda queste 7 caratteristiche fondamentali che fanno la differenza. Iniziare da una ricerca online è sempre meglio perché apprendi in modo rilassato e senza pressioni di un venditore dal vivo.

Cosa puoi osservare on line:

1) Focalizzazione: guarda quanto è focalizzato sul suo lavoro, evita generalisti e tuttofare

2) Guarda le recensioni online: leggile con attenzione e non farti ammaliare dalle opinioni e alle credenze popolari, leggi il contenuto del testo della recensione e non guardare solo le stelle;

3) Area di copertura dei servizi: non vedere l’indirizzo della ragione sociale come un freno per entrare in contatto con uno specialista, se devi fare una visita medica sei disposto anche a viaggiare;

Prima di cercare fabbro vicino a me, pensa a quanto può essere importante la parola vicino.

Può significare solo geograficamente vicino perché ti interessa spendere poco, e alla fine di questo articolo vedrai quanti problemi sulla prese di decisione a causa dei soldi.

Il vero significato di un’ampia area di copertura del servizio: un’ampia area di copertura del servizio di fabbro per cambio serratura indica che un’attività è in espansione, questo è un ottimo indicatore.

Personalmente ho clienti che mi hanno contatto da fuori regione, perché si rispecchiavano perfettamente nel mio modo e delle mie soluzione per aiutarli a risolvere il loro problema. A Milano ci sono più di 500 aziende i fabbro, volevo solo fartelo presente.

4 Brevetti e risultati ottenuti

Il modo per ottenere un brevetto è impegnarsi nello scrivere una tesi sulla propria invenzione, argomentandola con disegni tecnici, la quale viene poi presentata agli esaminatori del ministero dello sviluppo economico nazionale.

Per depositare una domanda di brevetto è necessario innanzitutto presentare una domanda provvisoria che può essere soggetta a revisione, quindi previa verifica, ricerche di anteriorità per accertarsi che non vi siano copie o citazioni di altre invenzioni.

Ciò significa che il brevetto per invenzione industriale è un certificato che tutela la proprietà intellettuale e industriale e conferisce sicuramente valore e prestigio all’azienda che ne è autrice totale.

Sono pochi i fabbri che hanno depositato un proprio brevetto in Italia, Michele Bortolotti ne vanta uno e fa riferimento ad un kit antieffrazione per porte basculanti, lo trovi qui.

Questo è un valido motivo per te nel continuare a leggere con attenzione questi preziosi contenuti.

L’invenzione di Michele Bortolotti, ovvero il Kit antieffrazione per porte basculanti, la trovi sul sito di Blindax serrature.

5) Leggi bene il suo percorso formativo e le foto che il fabbro pubblica, chiediti chi è il vero proprietario intellettuale del contenuto (ci sono molte brutte copie online)

I risultati ottenuti, soprattutto in termini di portfolio o galleria fotografica dei lavori eseguiti, sono un ottimo indicatore di qualità e di coerenza del fabbro, ma attenzione all’entropia del mercato e a chi copia i contenuti di altri pubblicandoli sul proprio sito web ed altri materiali pubblicitari.

Le 7 domande da fare ad un fabbro cambio serratura prima di affidagli l’incarico

Gli ultimi due punti consistono nella chiarezza sulla

6) visibilità di contatti telefonici ed email che si traducono nella garanzia di poter espletare l’assistenza operativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7;

ottima la presenza delle chat con le principali app per smartphone, come Whatsapp e Telegram, per rassicurare i clienti in una situazione di emergenza.

7) Tema scottante della garanzia: la garanzia che da questo fabbro è quella legale o prevede un’estensione personalizzata?

Una garanzia importante è indice di sicurezza e di alta qualità del servizio.

Quanto tempo ci vorrà per installare la mia nuova serratura di sicurezza della porta blindata?

Conversione serratura doppia mappa per porta blindata con cilindro europeo

L’installazione di una nuova serratura per porta blindata richiede una certa abilità e competenza, requisiti per ripristinare ed aumentare la sicurezza domestica.

A seconda della complessità dell’installazione, possono essere necessari da un’ora per un aggiornamento del cilindro con protettore esterno,

per una modifica completa della serratura dalle 2 alle 4 ore, infatti il tempo di lavorazione è un indicatore della qualità e dell’accuratezza della sua realizzazione.

Molti tecnici sono sbrigativi, pensano sia un vantaggio, anche il cliente spesso lo pensa.

Tempi brevi per realizzare una sostituzione completa della serratura con modifica a cilindro europeo sono cattivi indicatori di qualità.

Serrature a prezzi bassi e installate velocemente problematiche occultate

Queste sono le problematiche spesso occultate:

  1. richieste di lavoro a basso costo pertanto enfasi del servizio focalizzata sul lavoro a prezzi bassi,
  2. negozi generalisti e store di serrature che fanno intervenire a domicilio collaboratori e dipendenti, lavorano su preventivi a ribasso, hanno un programma giornaliero con più appuntamenti e sono vincolati dagli stessi,
  3. problemi finanziari e di gestione contabile, molti negozi sono inseguiti dalle tasse e dai costi di gestione, personale, magazzino, furgoni; fondamentale si rivela il fatto di valutare bene se la scelta ricade su un libero professionista, che espone le sue personali garanzie e modus operandi, oppure su una società Srl o Snc, uno store di serrature, che pone molti filtri, vantaggi o svantaggi poco presi in considerazione,
  4. concorrenza sleale quindi enfasi sul ‘rubare’ il cliente ad un’altra azienda tramite allusioni, manipolazione dei prezzi, installazione di false credenze.

Quando la tua richiesta di sicurezza segue il compromesso dei prezzi al ribasso verrai trattato da basso spendente, sappilo perché è un’informazione ed un punto di vista da considerare alla quale non sei stato mai esposto.

Se mostri di avere informazioni di settore, grazie anche ai miei siti web redatti fin dal 2009, e poni ai venditori qualche obiezione, segui il loro sguardo ed ascolta bene le loro risposte, non saranno le più gradevoli ed attese per te, anche se questo articolo è passato sotto gli occhi di una di queste aziende.

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata? Hai visto tutte le ramificazioni principali?

Adesso che sei stato esposto a tutte queste informazioni, penso che hai le idee più chiare di come agire qualora avessi bisogno di cambiare la serratura di una porta blindata.

Detrazione serratura porta blindata

Tieni presente che i bonus fiscali, quelli più sicuri e certificati, sono ancora disponibili, puoi approfittare della detrazione cambio serratura porta blindata al 50 per cento.

Ecco un video per te che ti mostra come eseguire il bonifico per detrazioni fiscali.